Classificazione dei vini italiani

 

Per quanto riguarda i vini italiani, esistono classificazioni che forniscono informazioni sulla produzione e sulla qualità. Qui di seguito si può trovare una breve descrizione di ciascuna classificazione e di che cosa prevede la legge italiana sul vino fondata nel 1963.

 

1. DOCG

Denominazione di origine controllata e garantita

La denominazione DOCG è stata creata per differenziare i migliori vini italiani. La DOCG è un controllo più restrittivo rispetto alla DOC creata per la sua dicitura "Garantita", una classe superiore di vino rispetto alla DOC generale. Un’equipe di degustatori imparziali e analisi tecniche approfondite garantiscono la qualità dei vini per ricevere l'approvazione del Ministero dell'Agricoltura e poter esser marcati vini a DOCG.

 

2. DOC 

Denominazione di origine controllata

Il DOC, creato all'inizio degli anni '60, equivale al sistema AOC / AC francese. Le normative DOC limitano la zona di produzione, il colore del vino, le varietà di uva autorizzate, lo stile del vino, i livelli di alcol e le proporzioni sia massime che minime nonché tecniche di vinificazione e maturazione autorizzate o obbligatorie. Oggi abbiamo 330 vini marchiati DOC in Italia.

 

3. IGP 

Indicazione geografica protetta

Dopo le classificazioni DOCG e DOC vengono le IGP ovvero il vino deve essere contrassegnato con la posizione geografica per garantire che i prodotti provengano da quella specifica area e che abbiano le proprietà e le qualità associate a quell’area.

 

4. Vino da tavola

Questa è la classificazione più bassa. Possiamo altresì trovare alcuni dei vini più costosi e migliori d'Italia. Questi vini migliori possono, ad esempio, utilizzare un'uva che non è consentita nella DOC locale e quindi il vino viene automaticamente classificato come “Vino da tavola”.

 

Il nostro distretto

Il Piemonte è situato ai piedi delle Alpi, nell'angolo nord-occidentale dell'Italia. Qui ci sono 17 aree DOCG e 42 aree DOC. Il Nebbiolo è ampiamente riconosciuto come l'uva migliore tra i principali vini rossi, e con quest'uva si producono vini nei distretti DOCG Barolo, Barbaresco, Gattinara e Ghemme. A Barolo, i vini sono rossi profondi nella loro giovinezza, ma il colore si attenua rapidamente con l’affinamento. Il barolo deve essere affinato per almeno due anni in una botte di castagno o di quercia. Il Barbaresco è un vino leggermente più leggero, prodotto con lo stesso vitigno. Il Gattinara è inizialmente forte e rustico ma si ammorbidisce dopo un paio d'anni di affinamento in bottiglia. Il Ghemme è un vino più semplice, ma negli ultimi anni la qualità è aumentata in modo significativo. Altre aree DOCG sono il Brachetto d'Acqui e il Cortese di Gavi.

L'uva

La Barbera viene prodotta in zone intorno alle città di Alba e Asti e produce dei vini rossi rustici. Spesso buoni vini con un grande fruttato ed una accentuata vivacità. Uve Barbera 100%. Ad Asti, i vini spumanti, chiamati Asti Spumanti, sono fatti con il vitigno “Moscato Bianco”. Asti produce anche vini rossi a base di Barbera, Dolcetto e Nebbiolo.

 

Denominazioni

Alba DOC · Albugnano DOC · Alta Langa DOCG · Asti DOCG · Barbaresco DOCG · Barbera d’Alba DOC · Barbera d’Asti DOCG · Barbera del Monferrato DOC · Barbera del Monferrato Superiore DOCG · Barolo DOCG · Boca DOC · Brachetto d’Acqui / Acqui DOCG · Bramaterra DOC · Calosso DOC · Canavese DOC · Carema DOC · Cisterna d’Asti DOC · Colli Tortonesi DOC · Collina Torinese DOC · Colline Novaresi DOC · Colline Saluzzesi DOC · Cortese dell’Alto Monferrato DOC · Coste della Sesia DOC · Dogliani DOCG · Dolcetto d’Acqui DOC · Dolcetto d’Alba DOC · Dolcetto d’Asti DOC · Dolcetto di Diano d’Alba / Diano d’Alba DOCG · Dolcetto di Ovada DOC · Dolcetto di Ovada Superiore / Ovada DOCG · Erbaluce di Caluso / Caluso DOCG · Fara DOC · Freisa d’Asti DOC · Freisa di Chieri DOC · Gabiano DOC · Gattinara DOCG · Gavi / Cortese di Gavi DOCG · Ghemme DOCG · Grignolino d’Asti DOC · Grignolino del Monferrato Casalese DOC · Langhe DOC · Lessona DOC · Loazzolo DOC · Malvasia di Casorzo d’Asti / Malvasia di Casorzo / Casorzo DOC · Malvasia di Castelnuovo Don Bosco DOC · Monferrato DOC · Nebbiolo d’Alba DOC · Nizza DOCG · Piemonte DOC · Pinerolese DOC · Roero DOCG · Rubino di Cantavenna DOC · Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG · Sizzano DOC · Strevi DOC · Terre Alfieri DOC · Valli Ossolane DOC · Valsusa DOC · Verduno Pelaverga / Verduno DOC

Varietà

Albarossa · Arneis · Barbera · Bonarda · Brachetto · Chardonnay · Cortese · Croatina · Dolcetto · Erbaluce · Favorita · Freisa · Grignolino · Malvasia Nera · Moscato · Nebbiolo · Neretta Cuneese · Ruchè · Timorasso · Uva Rara · Vespolina